Ravenna, il temerario cassiere sventa rapina in banca

Ravenna, il temerario cassiere sventa rapina in banca

La 'Fiat Uno' usata per la rapina (foto di Massimo Argnani)

RAVENNA - Tentata rapina mercoledì mattina alla Banca Popolare di Ravenna in via Romea Sud 419, a Fosso Ghiaia. L'ora del colpo è scoccata intorno alle 10.05, quando un uomo - alto circa 180 centimetri con corporatura robusta - si è presentato nell'ufficio apparentemente come cliente, con addosso una felpa con cappuccio. Pochi secondi più tardi si è avvicinato al bussolotto un altro individuo. A quel punto il cassiere ha intuito che si trattavano di rapinatori.

 

>LE IMMAGINI DELLA RAPINA, fotoservizio di Massimo Argnani

 

Il finto cliente velocemente ha lasciato l'istituto di credito. Il complice è salito a bordo di una ‘Fiat Uno' rubata martedì, trovata subito dopo abbandonata ad un centinaio di metri dalla banca. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Savio per i rilievi di legge. I militari hanno raccolto la testimonianza degli impiegati ed acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -