Ravenna, il vicesindaco Mingozzi: ''Buoni rapporti con le dogane''

Ravenna, il vicesindaco Mingozzi: ''Buoni rapporti con le dogane''

RAVENNA - Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi è intervenuto giovedì mattina al convegno dell'Agenzia delle dogane, che si è tenuto nella sede dell'Autorità portuale, sul tema "La dogana: un'opportunità per lo sviluppo del sistema portuale". Mingozzi, che ha parlato dopo Fabio Maletti, segretario generale dell'Autorità portuale, ha ringraziato il direttore regionale delle Dogane, Paolo Pantalone, e il direttore di Ravenna Mauro Minguzzi, per l'impegno dimostrato nella realizzazione della nuova sede dei servizi doganali, che verrà collocata nel nuovo centro servizi dell'area portuale, "obiettivo a cui comune e Dogane hanno contribuito in maniera coordinata e soddisfacente. Tutto l'impegno che l'Agenzia delle dogane sta mettendo per accelerare le procedure e aumentare con l'informatizzazione la competitività del porto di Ravenna è bene accetto, così come l'opera di coordinamento e di governo del ciclo delle merci in transito nel nostro porto. Altrettanto dicasi per la telematizzazione e tutte le nuove tecnologie, che vedono l'ufficio delle dogane di Ravenna in prima fila per migliorare ogni servizio reso agli operatori portuali e alle pubbliche amministrazioni, come il progetto ‘Cargo' e i ‘manifesti telematici'".

 

Mingozzi infine ha ricordato che "le potenzialità di sviluppo che Ravenna esprimerà, grazie in particolare all'impegno dell'Autorità portuale, nel settore delle crociere, dipendono anch'esse dal lavoro dell'Agenzia delle dogane, molto impegnata e disponibile; ma va anche detto che l'organico attuale è molto inferiore a quello di altri porti italiani, che hanno quantità e tipologie di traffici decisamente più modesti di Ravenna".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -