RAVENNA - In carcere per errore, pizzaiolo albanese torna in libertà

RAVENNA - In carcere per errore, pizzaiolo albanese torna in libertà

RAVENNA – Era finito in carcere giovedì scorso in seguito ad un ordinanza di custodia cautelare firmata il 23 ottobre del 2000 dal gip del Tribunale di Brindisi, Ercole Aprile.


Per un pizzaiolo albanese di 26 anni, residente a Gambellara, Aldomir Ngjela, la detenzione è durata due giorni. Infatti il provvedimento non doveva sussistere in quanto per il 26enne la vicenda giudiziaria era stata definita nel luglio del 2004.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -