Ravenna: in consiglio comunale l'attività svolta dal Difensore civico

Ravenna: in consiglio comunale l'attività svolta dal Difensore civico

Nella seduta di lunedì sera l'assessore ai diritti dei cittadini Giovanna Piaia ha comunicato al consiglio comunale le scelte della Giunta sull'istituto di Difesa civica, a seguito della soppressione di questo servizio a livello comunale con la legge finanziaria del 2010 annunciando che il Comune darà continuità al servizio mediante una convenzione con la Provincia. L'assessora ha ripercorso le tappe e i positivi risultati ottenuti dall'avvocato Morris Montalti  che per ultimo ricoperto l'incarico di Difensore civico comunale da aprile 2009 a fine gennaio 2010.8

 

"Adesso l'Amministrazione comunale - ha spiegato l'assessora Piaia -  avendo già previsto nel proprio Statuto la possibilità di attivare questo servizio mediante convenzione, potrà, per il tramite della Provincia (l'unica a livello regionale ad essere già convenzionata con la Regione), attivarsi per disporre della nuova figura del difensore civico territoriale. Il cui ruolo è stato rivisitato e investito di nuove funzioni per quanto riguarda le relazioni fra i cittadini con lo stato e con le amministrazioni periferiche, ferme restando le sue prerogative limitate, come noto, alla verifica e all'impulso senza possibilità di impugnare i casi.

L'assessore ha poi presentato i seguenti dati riferiti all'attività svolta nei 9 mesi di servizio del Difensore civico, Morris Montalti: 90 sono state le istanze al Difensore Civico; di cui  79 casi aperti nel 2009 chiusi in data 5 gennaio 2010 (seguono tabelle).

  

Dal consiglio è emerso una unanime approvazione dell'operato dell'avvocato Morris Montalti (non presente alla seduta per problemi di salute). Il consigliere Eugenio Costa del Pdl, in particolare, si è detto molto rammaricato per l'assenza dell'avvocato Montalti "al quale avrei volentieri espresso direttamente il mio apprezzamento per il risultati e per i suoi titoli di merito. Per questo invito il presidente del consiglio a inviare a nome di tutti un messaggio di gratitudine per il lavoro svolto in modo ineccepibile".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Costa ha chiesto all'assessora alcune precisazioni su modalità e tempistiche con le quali verrà espletato il nuovo servizio di difesa civica auspicando che possa essere il più esteso possibile e tale da rispondere in modo efficace al bisogno di conciliazione "soprattutto in un periodo come quello attuale in cui si riscontra una litigiosità generalizzata".    

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -