Ravenna, in fuga dopo l'incidente. Rintracciata e denunciata dalla Municipale

Ravenna, in fuga dopo l'incidente. Rintracciata e denunciata dalla Municipale

Ravenna, in fuga dopo l'incidente. Rintracciata e denunciata dalla Municipale

RAVENNA - Era fuggita dopo un incidente. Una ravennate di 40 anni è stata denunciata giovedì dalla Polizia Municipale di Ravenna per omissione di soccorso. Le indagini dell'Ufficio Infortunistica, hanno infatti permesso di accertare a distanza di una settimana, che era lei ad aver causato un incidente stradale, lo scorso 2 giugno, all'incrocio di via Belfiore con via E. Pazzi, a seguito del quale un'altra conducente aveva riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni.

 

Grazie alle testimonianze raccolte, a frammenti di auto rinvenuti sul luogo del sinistro e ad un lavoro "certosino" di comparazione dei pochi dati a disposizione, anche con ausilio di strumenti telematici, gli agenti sono riusciti a risalire al tipo di veicolo e, quindi, all'identità della proprietaria. Per la conducente scattavano, a questo punto, tutti i provvedimenti del caso, che prevedono, tra l'altro, ritiro della patente, ai fini della sospensione da 1 a 3 anni, con decurtazione di 10 punti dalla stessa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -