Ravenna in Rai per il 150esimo dell'Unità d'Italia

Ravenna in Rai per il 150esimo dell'Unità d'Italia

Ravenna in Rai per il 150esimo dell'Unità d'Italia

RAVENNA - Venerdì mattina la Rai ha girato uno speciale, a cura della giornalista Francesca Malaguti, sui luoghi risorgimentali di Ravenna, fattoria Guiccioli e capanno Garibaldi, che sarà messo in onda il 17 marzo, al mattino, su Rai1, nell'ambito delle trasmissioni che saranno dedicate al 150° dell'unità d'Italia. Il Gr1 e il Gr2 delle 13 trasmetteranno invece sabatoun servizio dedicato all'impegno dell'amministrazione comunale per le celebrazioni risorgimentali, curato dalla giornalista Emanuela Valenti.

 

Da sabato altri quattro negozi avranno la vetrina ‘risorgimentale': si tratta della gioielleria Lugaresi, di Cristina Rocca in via Cavour, di Leonardi dolciumi e della libreria Longo. Domenica alle 17.30 nell'aula magna della scuola media di San Pietro in Campiano l'unità d'Italia sarà celebrata con la rievocazione di episodi e personaggi del Risorgimento messi in scena dai cittadini del paese e dal museo didattico del territorio. Lunedì alle 10.45 gli studenti del Mordani saranno protagonisti della rievocazione dell'unità d'Italia in una iniziativa che vedrà presenti l'onorevole Antonio Patuelli, il vicesindaco Giannantonio Mingozzi e lo storico Franco Gabici.

 

Alle 11 rievocazione risorgimentale anche alla scuola media Don Minzoni, alla presenza dell'assessore Silvia Lameri. Alle 12 due classi del liceo classico Dante Alighieri si recheranno in bicicletta al capanno Garibaldi, inserito dal Fai con la fattoria Guiccioli tra i 150 luoghi della memoria legati alla storia nazionale. Venerdì mattina nel corso di una riunione in prefettura si è inoltre deciso che in caso di maltempo le principali iniziative previste in piazza del Popolo nella serata del 16 si svolgeranno al centro congressi di Largo Firenze.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -