Ravenna, incontro con Marsiglia e Mons per diventare Capitale della Cultura

Ravenna, incontro con Marsiglia e Mons per diventare Capitale della Cultura

Ravenna, incontro con Marsiglia e Mons per diventare Capitale della Cultura

Capitales Européennes face à face: Mons et Marseille. Progetti teatrali e Capitali Europee della Cultura è il tema dell'incontro previsto per giovedì 7 ottobre alle 11 in municipio nell'ambito della rassegna "La città che vorrei".  Dopo le esperienze raccontate dai protagonisti di Liverpool e Pécs, ospiti a Ravenna nel maggio scorso, continua così il percorso di relazioni instaurato con le Capitali Europee della Cultura per rafforzare la candidatura di Ravenna a conseguire lo stesso titolo nel 2019.

 

Le due città, la belga Mons e la francese Marsiglia, saranno infatti capitali europee della cultura rispettivamente nel  2015 e nel 2013.

 

All'incontro di domani interverranno Yves Vasseur, sovrintendente del Théâtre le Manège di Mons e Maubeuge, nonché Commissario per Mons 2015, Marie Noble, responsabile delle relazioni internazionali del Théâtre le Manège e direttrice esecutiva per Mons 2015 e Julie Kretzschmar, direttrice del teatro Les Bancs Publics di Marsiglia e collaboratrice del team Marsiglia 2013.

L'evento, che nasce dalle collaborazioni promosse a livello internazionale dalle compagnie teatrali del territorio - Teatro delle Albe e Fanny & Alexander -, rappresenta un'importante occasione di incontro e riflessione sul percorso di candidatura di Ravenna a Capitale Europea della Cultura, verso il 2019.

 

La collaborazione tra il Théâtre Le manège e il Teatro delle Albe ha una lunga storia. All'inizio furono I Polacchi e L'isola di Alcina, invitati a Mons nel 2003; in seguito la creazione de La Mano, nel 2005, realizzato in coproduzione con il centro teatrale belga e Ravenna Festival. Questo fecondo sodalizio artistico prevede una continuità in vista e nell'ambito di Mons Capitale Europea della Cultura nel 2015.

 

La collaborazione tra Fanny & Alexander e il centro teatrale Les Bancs Publics di Marsiglia ha avuto inizio nel 2007 e si è concretizzata nel 2009 con l'allestimento a Marsiglia dello spettacolo HIM, if the wizard is a wizard you will see... di Fanny & Alexander e con la presentazione dello spettacolo Oui ou non, avons nous traversé la mer della compagnia marsigliese L'Orpheline est una épine dans le pied.

 

Un nuovo progetto di collaborazione intorno al prossimo progetto artistico di Fanny & Alexander ispirato alla figura dello scrittore T. E. Lawrence, noto come Lawrence d'Arabia potrebbe realizzarsi nel 2012/2013 in occasione di Marsiglia Capitale europea della Cultura 2013.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -