Ravenna, incontro tra Matteucci e sindacati su fondo anticrisi

Ravenna, incontro tra Matteucci e sindacati su fondo anticrisi

RAVENNA - Nel corso di un incontro  con i sindacati che si è svolto mercoledì mattina in municipio al quale hanno partecipato in rappresentanza dell'Amministrazione il Sindaco Fabrizio Matteucci, gli Assessori Pericle Stoppa e Matteo Casadio, il direttore generale Carlo Boattini e il Capo Area Politiche di Sostegno, Giovani, Sport e Rapporti Internazionali Noemia Piolanti, si è avviata la discussione sulle modalità di riutilizzo della quota non spesa nel 2010 del fondo anticrisi  ed è stato formalmente siglato  l'accordo già sottoscritto  fra Comune e Cgil, Cisl e Uil.

 

Accordo che individua nel welfare, nella lotta all'evasione fiscale e nei contributi anticrisi le priorità del bilancio di previsione del Comune.

 

"Questi - commenta il Sindaco Fabrizio Matteucci - sono stati anni difficili per la nostra comunità. Il territorio ravennate  ha dovuto fare i conti con una crisi economica pesante. E le difficoltà non sono ancora finite. La ripresa tarderà a fare sentire i suoi effetti sul nostro territorio.  Per questo, in accordo con i sindacati, abbiamo deciso di confermare le misure anticrisi per sostenere famiglie e imprese e di rafforzare il nostro impegno nella lotta contro l'evasione fiscale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -