Ravenna, inferno di fuoco in un condominio in via Fiume

Ravenna, inferno di fuoco in un condominio in via Fiume

Le immagini dell'incendio dell'appartamento (Foto di Massimo Argnani)

RAVENNA - Inferno di fuoco nel primo pomeriggio di venerdì in un condominio a Ravenna, in via Fiume 64. Le fiamme si sono sviluppate intorno alle 14 dal quarto piano di un appartamento abitato da una persona anziana, in quel momento assente. In poco tempo le lingue di fuoco hanno invaso completamente tutte le stanze dell'abitazione, per poi propagarsi all'appartamento accanto. Qui era presente una signora, che è riuscita a mettersi al riparo su un balcone.

 

>LE IMMAGINI DELL'INCENDIO, foto di Massimo Argnani

 

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del Fuoco, che hanno lavorato per buona parte del pomeriggio per aver la meglio sulle fiamme. Tantissimo il panico tra i residenti, subito evacuati. Difficili le operazioni di salvataggio della signora residente al quarto piano. Le scale era completamente invase dal fumo ed il calore sprigionato dal rogo ha messo a dura prova il personale del ‘115'.

 

Mentre una squadra si occupava di domare l'incendio, un'altra è riuscita a crearsi un varco tra il denso fumo e raggiungere l'abitazione della donna, tirandola fuori. La residente, in lacrime e visibilmente sotto shock, è stata subito assistita dai sanitari del ‘118', che hanno provveduto a fornirle dell'ossigeno. Contemporaneamente a metter paura anche una bombola di gas presente nell'appartamento avvolto in una palla di fuoco, subito tirata fuori e messa in sicurezza.

 

Ad indicarne la presenza è stato lo stesso inquilino. Qualche minuto in più in balia del calore e la bombola sarebbe esplosa. Dopo alcune ore di duro lavoro, le fiamme sono state sconfitte . Sono in corso le indagini per fare chiarezza sulle cause dell'incendio. Gli inquirenti tendono comunque ad escludere un atto doloso.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -