Ravenna, infortunio al porto. Grave 23enne dopo volo di 7 metri

Ravenna, infortunio al porto. Grave 23enne dopo volo di 7 metri

L'elimedica alla Sapir (Rafotocronaca)

RAVENNA - Grave infortunio sul lavoro venerdì mattina alla "Sapir" di Ravenna. Un giovane di 23 anni si trova ricoverato all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena per i traumi riportati in un volo di sette metri. Il fatto è avvenuto poco prima delle 9.30. Il paziente è stato soccorso dai sanitari del ‘118', intervenuti allo stabilimento di via Classicana con un'elimedica ed un'ambulanza. Dopo le prime cure sul posto, è stato trasportato al Trauma Center del nosocomio cesenate.

 

>LE IMMAGINI DEI SOCCORSI, Rafotocronaca

 

La dinamica dell'incidente è stata ricostruita dalla Polizia, dal personale della Medicina del Lavoro e dal pubblico ministero Gianluca Chiapponi. Il giovane, originario di Maddaloni (Caserta), operaio di una ditta esterna edile, stava lavorando su un capannone dell'azienda, quando improvvisamente è ceduto. Il 23enne è quindi finito a terra dopo un volo di sette metri, riportando gravi lesioni agli arti. Fortunatamente non è in pericolo di vita.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -