Ravenna, infortunio al porto. Grave 23enne dopo volo di 7 metri

Ravenna, infortunio al porto. Grave 23enne dopo volo di 7 metri

L'elimedica alla Sapir (Rafotocronaca)

RAVENNA - Grave infortunio sul lavoro venerdì mattina alla "Sapir" di Ravenna. Un giovane di 23 anni si trova ricoverato all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena per i traumi riportati in un volo di sette metri. Il fatto è avvenuto poco prima delle 9.30. Il paziente è stato soccorso dai sanitari del ‘118', intervenuti allo stabilimento di via Classicana con un'elimedica ed un'ambulanza. Dopo le prime cure sul posto, è stato trasportato al Trauma Center del nosocomio cesenate.

 

>LE IMMAGINI DEI SOCCORSI, Rafotocronaca

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica dell'incidente è stata ricostruita dalla Polizia, dal personale della Medicina del Lavoro e dal pubblico ministero Gianluca Chiapponi. Il giovane, originario di Maddaloni (Caserta), operaio di una ditta esterna edile, stava lavorando su un capannone dell'azienda, quando improvvisamente è ceduto. Il 23enne è quindi finito a terra dopo un volo di sette metri, riportando gravi lesioni agli arti. Fortunatamente non è in pericolo di vita.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -