Ravenna: infortunio nell'area portuale, grave operaio forlivese

Ravenna: infortunio nell'area portuale, grave operaio forlivese

Ravenna: infortunio nell'area portuale, grave operaio forlivese

RAVENNA - Infortunio sul lavoro martedì mattina nell'area portuale di Ravenna. Il malcapitato è Ermes Chiarucci, un 56enne di Civitella di Romagna ma residente a Bertinoro. L'incidente si è verificato alla "Navi Ravenna", in via XIII Marzo 1987. L'operaio forlivese era impegnato insieme ad altri colleghi nelle operazioni di carico di gasolio su una nave. Improvvisamente la cisterna si è staccata, colpendo al bacino il 56enne. Immediato l'intervento dei soccorritori.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiarucci è stato trasportato all'ospedale ‘Santa Maria delle Croci' di Ravenna, per poi esser trasferito al 'Maurizio Bufalini' di Cesena dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Sul posto, oltre ai sanitari del ‘118', è intervenuto anche il personale della Medicina del lavoro della locale Ausl ed i Carabinieri della stazione di via Alberoni. Dovranno esser accertati i motivi che hanno provocato il distacco della cisterna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -