Ravenna, insediato il Comitato per la candidatura a capitale europea della Cultura

Ravenna, insediato il Comitato per la candidatura a capitale europea della Cultura

Ravenna, insediato il Comitato per la candidatura a capitale europea della Cultura

Sabato mattina in municipio si svolgerà una riunione per l'insediamento ufficiale del comitato istituzionale per la candidatura di Ravenna a Capitale europea della cultura. "Inizia così - anticipa Alberto Cassani, assessore alla Cultura - la fase operativa del percorso. Incontreremo rappresentanti di tutti gli enti locali del territorio romagnolo che hanno deciso di sostenerci e portare il loro contributo".

 

Oltre alla Provincia di Ravenna, parteciperanno dunque i Comuni più grandi del territorio provinciale - Faenza, Lugo, Cervia - insieme ai Comuni capoluogo di provincia della Romagna: Rimini, Forlì e Cesena. Sarà inoltre presente la Regione Emilia-Romagna, a sottolineare la dimensione regionale della candidatura ravennate.

L'incontro, al quale è stato invitato anche il Prefetto, sarà incentrato su una prima discussione in merito alle strategie della candidatura, e offrirà l'occasione per ufficializzare l'assegnazione della presidenza del Comitato a Sergio Zavoli.

 

All'appuntamento del 15 maggio seguirà, il 21, un incontro aperto al mondo economico e della società civile per avviare un confronto sulle modalità di coinvolgimento di tutte le componenti della città.

Nelle settimane successive è previsto, inoltre, un nuovo incontro con le principali realtà  culturali della città per individuare forme e strumenti per l'elaborazione del programma di candidatura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -