Ravenna: ispezione della Forestale all'allevamento di Guberti

Ravenna: ispezione della Forestale all'allevamento di Guberti

Ravenna: ispezione della Forestale all'allevamento di Guberti

RAVENNA - Gli agenti del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale di Ravenna sono tornate mercoledì mattina all'allevamento di via Dismano, a Osteria. Nel corso delle perquisizioni sono stati recuperati i resti di dodici cani di razza Pointer, deceduti negli ultimi anni nell'allevamento di Giorgio Guberti e seppelliti in un campo attiguo di proprietà di una cugina. Il personale della Forestale ha effettuato anche una planimetria dei 34 box per i cani.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni sono di dimensione tre per sei metri, altri di due metri per sei. Il sopralluogo, delegato dal pm Daniele Barberini, era finalizzato ad individuare ulteriori prove contro Guberti, attualmente indagato con le accuse di maltrattamenti di animali e smaltimento abusivo di rifiuti. All'ispezione era presente anche il veterinario, difeso dall'avvocato Aldo Guerrini. I resti dei cani sono stati posti sotto sequestro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -