Ravenna, l'Acmar si pone l'obiettivo di diffondere il minibasket

Ravenna, l'Acmar si pone l'obiettivo di diffondere il minibasket

Ravenna, l'Acmar si pone l'obiettivo di diffondere il minibasket

RAVENNA - Acmar Basket Ravenna ha presentato con una conferenza stampa tenutasi al Caffè della Lirica di Ravenna la campagna di reclutamento minibasket per il prossimo anno. Così Andrea Serri, responsabile dell'attività minibasket: "Partiamo da una base di circa 400 ragazzi, con 250 bambini che praticano minibasket e che ad oggi sono già in palestra. L'obiettivo di questa campagna è quello di allargare quanto più possibile la base, anche grazie ad un progetto scuole che vede 13 plessi, per un totale di circa 3000 bambini".

 

"Vogliamo comunque fare di più, ed anche per questo è nato il "baby basket", progetto che si rivolge a bambini e bambine dai 3 ai 5 anni, che giocano con noi il mercoledì dalle 17 alle 18 nella palestra dell'Itis. E' bello anche quello che stiamo facendo con il basket rosa, che vede 30 bambine sempre in palestra, dopo meno di un anno di attività", spiega

 

La campagna di reclutamento che è stata presentata oggi viaggia su tre canali paralleli: il primo si rivolge direttamente ai ragazzi ed alle loro famiglie, con un volantinaggio che viene effettuato dagli istruttori e dagli allenatori all'entrata delle scuole primarie di Ravenna e del litorale. Gkli istruttori consegnano i volantini e restano a disposizione per informazioni, chiarimenti e richieste per i bambini e per i genitori interessati.

 

Durante l'anno scolastico si svolge poi il progetto motorio che da anni interessa 13 plessi e coinvolge poco più di 3000 bambini. Gli istruttori svolgono 5 lezioni - gratuite per le scuole - in cui presentano i giochi legati al minibasket, privilegiando gli aspetti ludico, formativo ed educativo, con particolare attenzione a concetti come lo stare insieme ed il fair play. La terza via che il Basket Ravenna ha deciso di percorrere è quella legata alla campagna pubblicitaria, che prenderà il via il 13 ottobre, e che vedrà l'affissione di una serie di manifesti in città, per rimarcare l'attenzione di questa organizzazione nei confronti dei più piccoli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -