Ravenna, l'apertura del 1° Novembre costa cara a sei commercianti

Ravenna, l'apertura del 1° Novembre costa cara a sei commercianti

Ravenna, l'apertura del 1° Novembre costa cara a sei commercianti

RAVENNA - Ad alcuni esercizi commerciali sono state contestate dalla Municipale sanzioni per oltre seimila euro. In particolare, su un totale di circa trenta controlli, avvenuti nella giornata festiva del 1° novembre, gli agenti della Commerciale hanno riscontrato che sei esercizi non avevano rispettato l'ordinanza che disciplina le giornate di apertura e chiusura obbligatoria. Per i relativi titolari, al termine delle verifiche presso gli altri uffici comunali, è scattata la sanzione di 1.032 euro ciascuno.

 

Cinque delle attività commerciali multate sono comprese nella zona del quartiere S. Agata e Isola San Giovanni. La sesta violazione è stata accertata in un esercizio di via Faentina.

 

Nell'ambito del medesimo servizio sono state contestate due violazioni al regolamento di igiene, per un importo di 172 euro, nei confronti di dipendenti che non indossavano il prescritto copricapo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -