Ravenna, la Cgil condanna gli atti vandalici contro le sedi della Cisl

Ravenna, la Cgil condanna gli atti vandalici contro le sedi della Cisl

RAVENNA - Il segretario provinciale Marcello Santarelli, a nome della segreteria della Camera del lavoro di Ravenna, esprime una ferma condanna per gli episodi contro le sedi della Cisl.


"Ogni sede sindacale rappresenta un simbolo democratico e del lavoro - commenta Marcello Santarelli  - e nessuna ragione può giustificare la sua violazione. Siamo di fronte ad episodi inaccettabili. Questi tentativi di intimidazione sono da condannare e non devono in alcun modo condizionare il confronto democratico e rispettoso dei valori di cui ogni organizzazione sindacale è portatrice. La Cgil della provincia di Ravenna esprime solidarietà nei confronti di tutti i lavoratori e delle lavoratrici della Cisl".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -