Ravenna, la Finanza ferma otto clandestini. Tra di essi un minorenne

Ravenna, la Finanza ferma otto clandestini. Tra di essi un minorenne

Ravenna, la Finanza ferma otto clandestini. Tra di essi un minorenne

RAVENNA - I militari della Guardia di Finanza di Ravenna hanno fermato nella nottata tra giovedì e sabato otto clandestini nel corso di un servizio svolto lungo le banchine di via Baiona, già teatro di precedenti analoghi episodi. Si tratta di sei palestinesi e due kurdi, tutti di sesso maschile e tutti in buone condizioni, sprovvisti di regolari documenti di identificazione ed autorizzativi all'ingresso nel territorio dello Stato italiano. Tra di essi anche un minorenne.

 

Il giovane è stato affidato ai Servizi Sociali del Comune di Ravenna ed accompagnato presso la fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo. L'operazione si è conclusa con la denuncia all'Autorità Giudiziaria degli extracomunitari, che dovranno rispondere dell'accusa di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -