RAVENNA - La Fondazione Cassa a sostegno dell’Unione Italiana Ciechi

RAVENNA - La Fondazione Cassa a sostegno dell’Unione Italiana Ciechi

RAVENNA - La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna ha ancora una volta destinato alla

Sezione Provinciale dell’Unione Italiana Ciechi di Ravenna un generoso contributo a sostegno delle attività svolte a favore dell’integrazione scolastica, confermando la grande sensibilità verso la professionalizzazione delle categorie disagiate, favorendone l’inserimento nel mondo del lavoro.


L’impegno particolarmente intenso della Sezione è volto ad assicurare la piena applicazione del diritto allo studio per gli studenti ciechi e ipovedenti tramite un servizio di assistenza e consulenza per gli alunni, i genitori, le famiglie e gli insegnanti, a cui sono garantite informazioni aggiornate per la soluzione delle diverse problematiche.


Viene fornita inoltre la necessaria opera di assistenza per una corretta applicazione di ausili e presidi tiflotecnici.

Viene svolta una costante attività promozionale per la diffusione dell’informatica tra i minorati della vista, al fine di favorire una sempre maggiore autonomia dei cittadini ciechi, che attraverso supporti specifici, es. barre braille, sintesi vocale, possono avere accesso ai servizi informatici e telematici, leggere un giornale, un libro, navigare in internet.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il perseguimento di questi obiettivi di autonomia e integrazione dei minorati della vista, si rivela prezioso l’annuale contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio di Ravenna, che costituisce un importante supporto all’Unione Italiana Ciechi nell’erogazione di servizi adeguati ai bisogni e alle richieste emergenti dei non vedenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -