Ravenna, la manovra straordinaria peserà per 9,8 milioni sul Comune

Ravenna, la manovra straordinaria peserà per 9,8 milioni sul Comune

Ravenna, la manovra straordinaria peserà per 9,8 milioni sul Comune

RAVENNA - "Abbiamo calcolato che la ricaduta della manovra sulle nostre casse sara' un taglio di 9,3 milioni di euro nei trasferimenti tra il 2011 e il 2012. Sono numeri per noi drammatici". Lo fa sapere martedì mattina l'assessore al Bilancio del Comune di Ravenna, Alberto Cassani, che spiega che se la manovra finanziaria da 25 miliardi di euro dovesse passare cosi' com'e', "nel 2011 avremo dei problemi a comporre il bilancio.

 

Sara' difficile raggiungere l'equilibrio". Piu' esattamente, il provvedimento tagliera' alle casse di Palazzo Merlato 3,5 milioni di euro dalle entrate del 2011, e ben 5,8 milioni nel 2012. Un 'buco' che difficilmente puo' essere compensato con la sola riduzione della spesa: "Con gli strumenti che il Governo ci mette a disposizione per ridurla, abbiamo calcolato che al massimo risparmieremmo 400-500 mila euro", spiega Cassani.

 

"La finanziaria va ad aggravare fino a un punto di non ritorno, una situazione gia' critica", afferma. Assieme a lui, il sindaco Fabrizio Matteucci ricorda che eppure il Comune "ha i conti in regola". A questo punto, torna piu' forte la preoccupazione del patto di stabilita'. "Stiamo facendo il possibile per rispettarlo, e nel 2010 ci riusciremo- spiega Cassani- ma per il 2011 ci impongono un miglioramento del saldo 2007 del 165%: un obiettivo irragiungibile per tutti i Comuni". Il problema, osserva l'assessore, "e' politico. Perche' il Governo considera gli Enti locali come centri di spesa, e non come erogatori di servizi".

 

Intanto Matteucci fa sapere che ci sarebbe anche un provvedimento che "vieta ai sindaci che sforano il patto di stabilita' di ricandidarsi". A Ravenna, le amministrative sono proprio nel 2011. "Se io dovessi scegliere tra ridurre i servizi e rispettare il patto, oppure mantenerli e sforarlo, io sceglierei di sforarlo", annuncia il primo cittadino. (Dire)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -