Ravenna, la Mobile scopre pusher di eroina

Ravenna, la Mobile scopre pusher di eroina

Ravenna, la Mobile scopre pusher di eroina

RAVENNA - Un clandestino di nazionalità albanese di 46 anni, E.H. le sue iniziali, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dagli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Ravenna nel cuore della nottata tra venerdì e sabato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione domiciliare, sono stati sequestrati 14,6 grammi di eroina, un telefonino e l'occorrente per il confezionamento delle dosi.

 

Consistente il denaro trovato in casa, ben 12.750 euro, ritenuti dagli inquienti provento dell'illecita attività dell'extracomunitario.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -