Ravenna, la Municipale recupera una bici rubata

Ravenna, la Municipale recupera una bici rubata

RAVENNA - Gli agenti della Vigilanza di Quartiere della Polizia Municipale di Ravenna hanno recuperato lunedì pomeriggio in piazza Caduti una bici risultata oggetto di furto. La segnalazione era pervenuta, alla Centrale Operativa del Corpo, da parte dello stesso proprietario, un 40enne, ravennate, il quale aveva riconosciuto, senza ombra di dubbio, il mezzo come proprio. La bici è stata sequestrata, con trasmissione dei relativi atti all'Autorità Giudiziaria, per la successiva restituzione all'avente diritto.

 

Sempre nel pomeriggio di lunedì, nel corso di normali controlli di polizia stradale in via San Lorenzo in Cesarea, gli agenti hanno fermato un ciclomotore, condotto da una minorenne, italiana, residente nei pressi del luogo ove era stata fermata. Alla richiesta dei documenti si appurava che il mezzo non era né assicurato e né revisionato.

 

Inevitabile, a questo punto, il sequestro del veicolo oltre all'applicazione di tutte le sanzioni previste a carico del genitore della ragazza, nella sua qualità di esercente la patria potestà e responsabile della circolazione. Il padre non ha potuto far altro che ammettere le proprie responsabilità per non avere assicurato il ciclomotore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -