Ravenna, la Municipale sequestra un capannone

Ravenna, la Municipale sequestra un capannone

Ravenna, la Municipale sequestra un capannone

RAVENNA - Gli agenti dell'Ufficio Antidegrado Ambiente della Polizia Municipale hanno denunciato un'attività artigianale abusiva a Fornace Zarattini. A chiedere l'intervento dei vigili sono stati alcuni cittadini allarmati che avevano notato un'anomala dispersione di polveri bianche, poi rivelatasi non nociva. Il titolare dell'attività stava operando in assenza delle prescritte autorizzazioni, sia per l'installazione che per l'utilizzo dei macchinari presenti.

 

Oltre agli agenti della Municipale sono intervenuti anche i tecnici dell'Arpa per le verifiche del caso. Alla luce degli illeciti riscontrati, si è proceduto al sequestro del capannone e dell'attività.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -