Ravenna, la pioggia danneggia il Palazzetto Veneziano

Ravenna, la pioggia danneggia il Palazzetto Veneziano

Ravenna, la pioggia danneggia il Palazzetto Veneziano

RAVENNA - Durante le recenti piogge si sono avute sulla copertura del Palazzetto Veneziano, sede del municipio, in piazza del Popolo, numerose infiltrazioni d'acqua che hanno provocato consistenti danni all' interno dei locali. In particolare i danni si sono concentrati nella cosiddetta "sala Giunta Nuova", la cui volta è completamente affrescata da preziosi decori. I lavori di somma urgenza, per i quali è stata indetta una gara ufficiosa, costeranno all'incirca 85mila euro.

 

I sopralluoghi effettuati hanno evidenziato un esteso dissesto dei coppi di copertura e difficoltà di scarico delle acque meteoriche causata dall'insufficienza dei pluviali di raccolta acque. Si è rilevata inoltre la marcescenza estesa di una delle travi di orditura principale in legno ed una sconnessione in alcuni punti di muratura di appoggio della volta della sala "Giunta Nuova", oltre ad alcune alterazioni e criticità presenti nella struttura lignea, che la rende non compatibile con il carico rappresentato dai coppi di copertura.

 

Essendo quanto indicato una potenziale fonte di pericolo per la conservazione del bene e per la pubblica incolumità, si è provveduto ad espletare una gara ufficiosa per lavori di somma urgenza per un importo complessivo di 85.000 euro. E' risultata vincitrice Ediltecnica di Russi, che già opera nel cantiere posto nella corte delle Antiche Carceri, alla quale sono stati consegnati i lavori il 12 aprile.

 

Al fine di consentire all'impresa di operare in condizioni di totale sicurezza, i lavori sono iniziati con l'installazione di un ponteggio sulla facciata del Palazzetto prospiciente piazza del Popolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -