Ravenna: la Provincia guarda all�Europa, tirocini all�estero per giovani diplomati e laureati

Ravenna: la Provincia guarda all’Europa, tirocini all’estero per giovani diplomati e laureati

Ravenna: la Provincia guarda all�Europa, tirocini all�estero per giovani diplomati e laureati

Giovedì alle 14.30 si terrà a Ravenna - presso la Sala Formazione della Provincia in Viale della Lirica, 21 - III piano - un incontro durante il quale sarà presentato il progetto e fornite indicazioni a chi desidera presentare la propria candidatura. Cinque anni di esperienze in progetti di mobilità internazionale hanno permesso alla Provincia di costruire un sistema consolidato di proposte formative in imprese europee, a sostegno dell'occupabilità dei giovani diplomati e laureati del territorio, disponibili sul mercato del lavoro.

 

Tre settori dell'Amministrazione provinciale - politiche comunitarie, giovanili e del lavoro - in questi anni hanno lavorato per garantire ai giovani l'opportunità di svolgere tirocini formativi in ambito europeo. Si tratta di azioni integrate di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro realizzate in imprese situate nelle principali capitali europee, in grado di dare valore aggiunto all'iter formativo dei giovani nella delicata fase d'inserimento lavorativo. I tirocini hanno l'obiettivo di valorizzare i giovani in cerca di un'occupazione con percorsi professionalizzanti all'estero che ne potenzino una maggiore occupabilità e spendibilità rispetto alle imprese del territorio e alle vocazioni locali.

 

I progetti sono realizzati con il supporto dei Centri per l'impiego che sono coinvolti nella fase di selezione dei candidati e nella fase di accompagnamento al lavoro dei giovani rientrati in Italia con l'obiettivo di valorizzare al meglio l'esperienza di tirocinio all'estero. La mobilità internazionale può rappresentare un valido aiuto al processo di costruzione dell'identità personale e professionale dei giovani così da renderli più competitivi e maggiormente spendibili sul mercato del lavoro, offrendo loro un'opportunità orientativa e formativa rispetto alla definizione dei propri obiettivi professionali. Si tratta di un'opportunità anche per il sistema delle imprese del territorio, che hanno a disposizione risorse giovani, preparate e qualificate.

 

Anche quest'anno la Provincia ha programmato l'uscita di due bandi per un totale di 18 borse di studio. Il primo bando, appena pubblicato, è realizzato nell'ambito del progetto "OltreGenius" e mette in palio per i residenti in provincia di  Ravenna 10 borse. Il bando scade il venerdì 21 maggio. Il progetto Oltregenius è promosso dalla Provincia in parternariato con quella di Rimini - lead partner - e di Forlì-Cesena, Reggio Emilia, Parma, Piacenza. Alla realizzazione del progetto hanno contribuito la Fondazione Cassa di Risparmio, i Comuni di Ravenna e  di Faenza. Saranno selezionati 10 giovani laureati o diplomati di età compresa tra i 19 e i 32 anni,  per tirocini della durata di 15 settimane in Belgio, Bulgaria, Francia, Germania, Lituania, Regno Unito, Spagna e Svezia.

 

I settori in cui saranno organizzati i tirocini riguardano i seguenti ambiti: no profit /cooperazione internazionale, educazione, sociale, sanitario, comunicazione, ICT (nuove tecnologie informatiche e comunicative), arte e cultura, economico-contabile, giuridico, turismo, ambiente, architettura, ingegneria.  A conclusione del percorso, le competenze acquisite dai tirocinanti saranno certificate attraverso il dispositivo europeo per la certificazione delle competenze Europass Mobilità. Info: https://www.provincia.ra.it/; tel. 0544 258435 -  e-mail fgelosi@mail.provincia.ra.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -