Ravenna: lavori per 800mila euro in via Bassano del Grappa

Ravenna: lavori per 800mila euro in via Bassano del Grappa

E' un intervento che comporterà un aumento notevole del livello di sicurezza della circolazione, soprattutto di pedoni e ciclisti, quello che la giunta, su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Andrea Corsini, ha recentemente approvato per via Bassano del Grappa, larga venti metri e lunga 450.

Si tratta di un progetto definitivo esecutivo da 800mila euro, la cui realizzazione porterà alla creazione di ampi spazi di visibilità agli incroci e in corrispondenza degli attraversamenti pedonali e di spazi riservati alla circolazione di pedoni e ciclisti, al collegamento dei percorsi ciclabili di via Bassano del Grappa alla rete esistente, al miglioramento della sicurezza dell'innesto tra via Ravegnana e via Bassano del Grappa con la creazione di una nuova micro rotatoria, al completamento del marciapiede pedonale di via Ravegnana in prossimità del distributore di carburanti.

 

Nel dettaglio il progetto prevede la riorganizzazione della piattaforma stradale con la creazione di una carreggiata di sette metri suddivisa in due corsie, una per senso di marcia, larghe tre metri e mezzo ciascuna.

Le fasce esterne alla carreggiata saranno destinate a parcheggio e a corsie riservate a pedoni e ciclisti. In corrispondenza degli edifici in cui sono presenti attività commerciali saranno realizzati una fascia larga cinque metri con stalli di parcheggio inclinati a 45 gradi, una pista ciclabile monodirezionale sopraelevata larga un metro e mezzo e un marciapiede sotto il porticato degli edifici, di proprietà privata ma riservato all'uso pubblico. In corrispondenza degli edifici residenziali sarà predisposta una fascia destinata a parcheggio larga tre metri, in cui le vetture si disporranno parallelamente all'asse stradale; all'esterno di tale fascia sarà realizzata una pista destinata all'utenza debole larga tre metri e che sarà suddivisa in due corsie, una ciclabile monodirezionale e una pedonale, larghe entrambe un metro e mezzo. La corsia ciclabile sarà separata dal parcheggio da una doppia cordolatura sopraelevata larga mezzo metro.

 

Il progetto prevede anche l'allargamento dell'attuale marciapiede ovest di via Gramsci per la realizzazione di una pista ciclabile bidirezionale e di una adiacente corsia pedonale, larghe complessivamente tre metri e separate dalla carreggiata da una cordolatura doppia da mezzo metro. Verrà inoltre pavimentato, per una larghezza di tre metri, l'esistente stradello di collegamento tra il tratto sud di via Ortigara e via Bassano del Grappa, in adiacenza al centro commerciale Gallery.

Sono poi previste nuove aree per l'alloggiamento di cassonetti e campane per la raccolta dei rifiuti, oltre ad ampie aree di sosta per carico e scarico merci in prossimità degli esercizi commerciali.

Come si accennava, all'innesto tra via Ravegnana e via Bassano del Grappa sarà installata una micro rotatoria; lo spazio interno alla corona sarà occupato da una semplice ‘coppa' sormontabile, che consentirà manovre più agevoli per i mezzi più lunghi, come gli autobus.

 

Il progetto prevede anche la rimozione e ricostruzione della pavimentazione in conglomerato bituminoso nella carreggiata stradale (nelle fasce laterali destinate a parcheggio si procederà invece al rifacimento del solo tappeto d'usura).

Le piste dedicate a pedoni e ciclisti avranno pavimentazioni di diversi colori, grigio per la parte pedonale e rosso per quella ciclabile.

Nel progetto è compresa infine la realizzazione di nuovi collettori fognari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -