RAVENNA - Lavoro, con 'Pari' grande opportunitò

RAVENNA - Lavoro, con 'Pari' grande opportunitò

Ravenna, 16 mar. - (Adnkronos/Labitalia) - La provincia di Ravenna, settore Formazione Orientamento e Lavoro, nell'ambito del programma 'Pari' (Programma d'azione per il reimpiego di lavoratori svantaggiati), realizzato dall'agenzia tecnica per le politiche dell'occupazione Italia Lavoro per il ministero del Lavoro, assegna contributi e doti formative ai datori di lavoro pubblici e privati.

''E' una grande opportunita' per la provincia - spiega a LABITALIA Andrea Panzavolta, direttore del settore Formazione Orientamento e Lavoro della Provincia di Ravenna - alla quale abbiamo subito aderito visto che c'erano le risorse. Verranno cosi' promosse azioni a favore delle categorie svantaggiate, con contratti non caratterizzati dal precariato''.

A Ravenna, possono ricevere i contributi i datori di lavoro che assumano donne a tempo indeterminato, oppure persone prive di lavoro e in situazioni di disagio sociale, certificate dai servizi sociali o sanitari o da altre amministrazioni pubbliche competenti. Per l'erogazione di contributi, le risorse disponibili ammontano a 130 mila euro. Possono ricevere i contributi per le 'doti formative' i datori di lavoro che assumano donne a tempo indeterminato o determinato per almeno 12 mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -