Ravenna, Legacoop lancia ''patto per lo sviluppo''

Ravenna, Legacoop lancia ''patto per lo sviluppo''

Ravenna, Legacoop lancia ''patto per lo sviluppo''

RAVENNA - "Se e' vero che i nuovi competitori sono i territori piu' che le imprese, allora a Ravenna c'e' bisogno di un nuovo patto per lo sviluppo, che abbia come cardini lavoro, impresa, sistema territoriale, conoscenza e internazionalizzazione". Lo ha affermato il presidente di Legacoop Ravenna, Giovanni Monti, intervenendo martedì mattina nella seconda giornata del convegno sul tema "Sviluppo e rappresentanza di interessi. Il ruolo delle associazioni ieri e oggi", organizzato da Legacoop Ravenna, Legacoop Emilia-Romagna e Fondazione Ivano Barberini.

 

>LE IMMAGINI DEL CONVEGNO, fotoservizio di Massimo Fiorentini

 

"È dall'incontro dei 'progetti autonomi' dei soggetti di una comunita' che si puo' costruire una nuova visione della solidarieta'- afferma- che esprima la necessita' di unire l'uomo e il capitale, di unire 'diritti e convenienza', di capire la trasformazione, di elaborare strategie per orientarla in senso favorevole al mantenimento dei valori di solidarieta' e coesione sociale".

 

E nella tavola rotonda e' intervenuta anche la presidente regionale di Confindustria, Anna Maria Artoni, che ha insistito sull'esigenza di costruire "una relazione piu' stretta tra i vari soggetti in campo, per fare battaglie di sistema. Adesso quello che manca e' proprio una logica di sistema, perche' ognuno guarda al proprio particolare- spiega- insomma, o noi investiamo su noi stessi o la partita e' persa. E io non credo che sia persa, ma solo che non abbiamo piu' molto tempo". (Dire)


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -