Ravenna: Linea Rosa compie 18 anni

Ravenna: Linea Rosa compie 18 anni

Sono passati 18 anni dalla nascita dell'Associazione Linea Rosa e questo compleanno, quello che segna per noi esseri umani, il passaggio nell'età adulta, quello della maturità, è spunto di riflessione anche per la nostra Associazione. La presidente Alessandra Bagnara così ci parla della nascita di questa attività:

 

"La nascita di Linea Rosa nel 1991 a Ravenna non è stata scontata. Forse qualcuna di noi, più di altre era entrata in contatto indirettamente con il fenomeno della violenza, ma si pensava ancora ad una violenza agita da estranei, di carattere sessuale, una violenza da "strada". E risultava difficile collegare questa immagine ad una piccola cittadina di provincia. La prima grande svolta verso il riconoscimento di questo fenomeno a Ravenna avviene nel 2000 quando Linea Rosa sostenne "Giovanna", una giovane donna ravennate stuprata da un gruppo di coetanei. La sua storia ha scosso ognuna di noi, ma portare in piazza la cittadinanza e raccogliere fondi per le sue spese legali ci ha permesso di sentirci meno impotenti e rafforzare la collaborazione con le istituzioni locali che si è concretizzata con una convenzione di 6 anni per la gestione di un centro di prima accoglienza e di due case rifugio ad indirizzo segreto".

 

Da allora tanto è stato fatto in termini di progetti concreti per radicare sempre più questa realtà al nostro territorio e questo compleanno sarà un ulteriore occasione per ripercorrere insieme a tutte le volontarie, i rappresentanti delle istituzioni e la cittadinanza, il cammino realizzato fino ad ora.

La Presidente Alessandra Bagnara alla presenza delle Assessore Giovanna Piaia( Comune di Ravenna)  e di Nadia Simoni (Provincia di Ravenna) illustrerà i dati del lavoro svolto e come tradizione, le volontarie e Operatrici offriranno a quanti interverranno un momento di convivialità al tavolo di un ricco e assortito  buffet.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -