Ravenna: lite a colpi di cavatappi, l'aggressiore evade i domiciliari. Arrestato

Ravenna: lite a colpi di cavatappi, l'aggressiore evade i domiciliari. Arrestato

Ravenna: lite a colpi di cavatappi, l'aggressiore evade i domiciliari. Arrestato

RAVENNA - Era stato arrestato nella nottata tra mercoledì e giovedì per aver ferito per questioni di droga un tunisino con un colpo di cavatappi alla schiena. Il giovane, un senegalese di 24 anni, regolare in Italia, anziché presentarsi sabato mattina in tribunale a Ravenna per rispondere delle accuse di spaccio di sostanze stupefacenti e lesioni personali aggravate si è dato alla fuga. La Polizia lo ha rintracciato nella serata di sabato, arrestandolo con l'accusa di evasione.

 

Visto l'atteggiamento aggressivo e minaccioso nei confronti dei poliziotti, che l'hanno fermato in via Baiona, è stato anche denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -