Ravenna, Livia Molducci eletta presidente del Consiglio comunale

Ravenna, Livia Molducci eletta presidente del Consiglio comunale

Ravenna, Livia Molducci eletta presidente del Consiglio comunale

RAVENNA - Si è svolta giovedì pomeriggio la prima seduta del Consiglio comunale del secondo mandato del sindaco Fabrizio Matteucci. I lavori sono stati aperti dal consigliere anziano Daniele Perini che, in qualità di presidente, ha sottoposto ai consiglieri la delibera relativa all'esame della condizione di eleggibilità dei consiglieri comunali proclamati a seguito delle elezioni e relative surroghe, approvata all'unanimità. Quindi c'è stato il giuramento del primo cittadino.

 

Nella circostanza Matteucci ha tra l'altro indicato come prioritario per i prossimi anni l'impegno sui temi del lavoro, dei servizi alla famiglia e alle persone e della promozione di una nuova leva di protagonisti della vita cittadina, si è passati all'elezione del presidente e del vice presidente. Matteo Cavicchioli (capogruppo Pd) ha indicato, a nome della maggioranza, la candidatura della consigliera Livia Molducci (Pd) alla presidenza.

 

Molducci è stata eletta presidente con 32 voti favorevoli e un voto di astensione (il suo). Prima della votazione Pietro Vandini (capogruppo Movimento 5 Stelle) ha voluto precisare che, nonostante il proprio gruppo ritenesse che la presidenza sarebbe potuta andare all'opposizione, avrebbe, in chiave costruttiva e propositiva, espresso un voto favorevole nei confronti di Livia Molducci, come è poi avvenuto.

 

Nereo Foschini (capogruppo Pdl) ha indicato, a nome dell'opposizione, la candidatura di Paolo Guerra (Lega Nord) alla vicepresidenza. Guerra è stato eletto vicepresidene con 32 voti favorevoli e uno di astensione (il suo). La riunione è proseguita con la comunicazione ufficiale, da parte del sindaco, della composizione della giunta e gli interventi dei consiglieri in merito.

 

Si è poi passati alla elezione della commissione elettorale. Come componenti effettivi sono stati eletti i consiglieri Gianandrea Baroncini (Pd), Matteo Cavicchioli (Pd) e Nicola Grandi (Lista per Ravenna); come componenti supplenti sono stati eletti Elisa Renda (Movimento 5 Stelle), Alessandro Barattoni (Pd) e Denis Di Martino (Pd).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -