Ravenna, lotta alla prostituzione sull'Adriatica. Controllate dieci 'lucciole'

Ravenna, lotta alla prostituzione sull'Adriatica. Controllate dieci 'lucciole'

Ravenna, lotta alla prostituzione sull'Adriatica. Controllate dieci 'lucciole'

RAVENNA - Gli agenti della Questura di Ravenna hanno svolto martedì un servizio anti-prostituzione lungo la Statale 16 Adriatica nel tratto tra Ravenna e Cervia. Il Questore Guseppe Racca ha dato precise disposizioni al Dirigente della Divisione Anticrimine della Questura, Oscar Ghetti, affinchè il fenomeno della prostituzione venga drasticamente ridimensionato stante la pericolosità per la circolazione e la tutela e l'integrità morale dei minori trasportati.

 

I servizi saranno effettuati in maniera continuativa  sia dalla Polizia di Stato che dall'Arma dei Carabinieri. Nel primo giorno di servizio sono state accompagnate alla Divisione Anticrimine 10 prostitute (tre da parte dell'Arma e sette dalla Polizia) di origine rumena. Tutte sono risultate risiedere al di fuori della provincia di Ravenna per cui il dirigente Ghetti ha disposto il provvedimento di rimpatrio al luogo di residenza con foglio di via obbligatorio e divieto di rientrare nei comuni di Ravenna e Cervia per 3 anni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -