Ravenna, Luigi Emiliani confermato Presidente del Gruppo Alimentari di Confindustria

Ravenna, Luigi Emiliani confermato Presidente del Gruppo Alimentari di Confindustria

RAVENNA - Luigi Emiliani (Acetificio Emiliano Romagnolo) è stato confermato Presidente del Gruppo Alimentari di Confindustria Ravenna. Alla vice presidenza è stata eletta Enrica Bacchini (Surgital), mentre Alvise Toffoletto (Centro Produzione Spumanti) continuerà a rappresentare il Gruppo nella Piccola Industria. Il Gruppo conta 34 aziende che impiegano quasi 2000 dipendenti e nel 2009 hanno generato un fatturato complessivo di oltre 1,5 milioni di euro. Emiliani e Bacchini rappresenteranno il Gruppo all'interno del Consiglio Direttivo di Confindustria Ravenna.

 

"Cercheremo di rappresentare al meglio tutte le diverse competenze che compongono il settore - spiega Emiliani - dalla trasformazione delle materie prime fino al biologico. Ognuno ha peculiarità e interessi diversi, e porteremo avanti di volta in volta le istanze di tutti, anche dal punto di vista delle norme e della tutela della salubrità dei cibi". Buona la performance registrata dal comparto nel 2010: "I primi segnali di ripresa sono iniziati ad aprile, e ora siamo tornati ai livelli pre-crisi - afferma Bacchini - l'unico problema è costituito dalla grande distribuzione, ancora in difficoltà, in cerca di contribuzioni da ribaltare sui propri margini. Questo si riflette, per esempio, sui prezzi imposti soprattutto sulla componentistica alimentare, come gli imballaggi".

 

"Nel Gruppo Piccola Industria aggiunge Toffoletto porteremo avanti il programma di lavoro imbastito nei due anni precedenti che potrà così avere una continuità".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -