Ravenna, mancato rispetto dei tempi di riposo: multe ai mezzi pesanti

Ravenna, mancato rispetto dei tempi di riposo: multe ai mezzi pesanti

Personale della Polizia Municipale, in collaborazione con la Polizia Stradale, ha svolto, nella mattinata di venerdì scorso, servizi mirati sulla circolazione dei mezzi pesanti e sul rispetto delle norme riguardanti il trasporto merci.  I suddetti controlli, coordinati e programmati dai rispettivi comandi, finalizzati alla sicurezza stradale e dei lavoratori del settore, hanno impegnato tre pattuglie, in altrettanti posti di controllo.

 

Più precisamente le zone presidiate sono state la SS 67, all'ingresso del Porto San Vitale ed all'altezza di Porto Fuori, nella direttrice di uscita dal Porto e la SS 309, all'altezza dell'inceneritore HERA.

I veicoli sottoposti a verifica sono stati 10, tra autotreni ed autoarticolati e 8, adibiti a trasporto eccezionale.

 

Sono stati controllati altresì alcuni veicoli di provenienza extra Unione Europea, estendendo gli accertamenti sia ai trasporti nazionali che internazionali.

Le sanzioni elevate sono state 8 di cui due per "mancato rispetto dei riposi e dei tempi di guida" (Euro 150,00 ciascuna), una per "irregolarità nel trasporto merci su veicolo eccezionale" (Euro 155,00), tre per "mancata esibizione dei fogli di registrazione per controllo dei tempi di guida" (Euro 50,00 ciascuna), una per "mal posizionamento della targa posteriore" (Euro 78,00) ed una per "pneumatici usurati" (Euro 78,00).

Per le violazioni sopra citate venivano, inoltre, decurtati 6 punti ai relativi trasgressori.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -