Ravenna: manganelli ai vigili, il sindaco scrive al ministro Maroni

Ravenna: manganelli ai vigili, il sindaco scrive al ministro Maroni

Ravenna: manganelli ai vigili, il sindaco scrive al ministro Maroni

RAVENNA - "Sui mezzi di autodifesa degli agenti della Polizia Muncipale esigo risposte immediate dal Governo". Lo afferma il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, che gia' la settimana scorsa, alla notizia dell'installazione dei body-scanner negli aeroporti, aveva annunciato di voler mettere sotto pressione il Governo per ottenere manganelli in dotazione alla Pm. Oggi fa sapere: "Ho scritto al ministro dell'Interno, Roberto Maroni".

 

Continua: "Per sottoporgli il tema della regolarizzazione dell'utilizzo delle 'mazzette di segnalazione' da parte degli agenti della Pm". Attualmente, chiarisce, "la Pm sta gia' utilizzando quelli che vengono chiamati comunemente manganelli, ma in via sperimentale". E ribadisce che la Polizia "e' chiamata a fare fronte a nuove esigenze operative, e per potere svolgere con sicurezza il suo lavoro ha bisogno di strumenti di autodifesa adeguati".

 

   Quindi Matteucci ricorda che "sono tre anni che il ministero ha avviato le procedure per modificare il decreto ministeriale 145 del 4 marzo 1987 giudicato inadeguato", e ancora "sono tre anni che chiedo al Ministero che decida". Da quanto riporta Matteucci, "a dicembre il ministero ha manifestato contrarieta' nei confronti della possibilita' di autorizzare l'uso delle 'mazzette di segnalazione' da parte della Polizia municipale in quanto difformi da quanto previsto proprio da quel decreto che tre anni fa, non tre mesi fa, si e' deciso di cambiare". Insomma, spiega il sindaco, "adesso c'e' lo stop. E adesso io mi muovo. Dopo tre anni di attesa esigo una risposta entro gennaio. In caso contrario mi muovero' nei limiti della legge, assumendomi le mie responsabilita'". Infine, sottolinea secco, "sulla sicurezza urbana io vado avanti con impegno e determinazione".

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    @Romagnacapitale i manganelli i vigili dovrebbero usarli contro gli automobilisti incivili, spesso ubriachi, che causano danni e lutti continuamente... e questi girano anche ben prima dell'una di notte!!! questa è la vera emergenza! altro che venditori abusivi o falsi mendicanti! i venditori abusivi sono una minaccia solo per i razzisti come te!!!!

  • Avatar anonimo di pm
    pm

    Più che il "governo del fare" appare sempre più chiaro che abbiamo a che fare con "il governo delle chiacchiere". Del resto cosa ci si può aspettare da chi credeva di risolvere i problemi della sicurezza mediante le ronde e l'impiego dell'esercito? Voi li avete visti?

  • Avatar anonimo di Edoardo Bannato
    Edoardo Bannato

    Non so, Matteucci pensa sempre al manganello, per me è una questione freudiana.

  • Avatar anonimo di Romagnacapitale
    Romagnacapitale

    Che senso ha, caro il nostro sindaco, avvelenarsi tanto per richiedere manganelli in uso alla polizia municipale quando dopo l'una di notte questa non gira più per le strade perchè nel tavolo interprovinciale per la sicurezza e l'ordine pubblico lei ha chiesto queste limitazioni? che senso ha che vengano dotati di questi strumenti quando hanno il preciso ordine di non fermare gli immigrati clandestini che praticano il commercio abusivo sulle strade o i falsi mendicanti che occupano le vie del mercato ambulante importunando i passanti!!!! Non tenti di fare lo sceriffo forte dei sondaggi pilotati di ipr marketing per il Sole 24 ore perchè oramai non ci casca piu nessuno!!!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -