Ravenna, manutenzione strade: cantieri al via, parte la fase uno

Ravenna, manutenzione strade: cantieri al via, parte la fase uno

Ravenna, manutenzione strade: cantieri al via, parte la fase uno

RAVENNA - Sono iniziati nel forese e si estenderanno la prossima settimana nelle strade cittadine gli interventi di manutenzione straordinaria. Si tratta dei primi 4 progetti, già annunciati, per un ammontare complessivo di 800mila euro che, secondo l'assessore Andrea Corsini "aprono la fase uno degli interventi messi in campo per sistemare le buche sulle strade causate dal maltempo dello scorso inverno. Le cattive condizioni atmosferiche delle settimane scorse hanno fatto slittare di qualche tempo l'avvio dei cantieri"

 

"Confidiamo di restituire alla città e al forese strade perfettamente agibili entro l'estate. Inoltre, colgo l'occasione per confermare il nostro impegno per disporre di stanziamenti straordinari extra bilancio fino a 2 milioni e mezzo di euro , di cui uno sicuro in arrivo a breve dalla Regione, che saranno necessari per dare il via anche alla fase 2. L'obiettivo è quello di estendere la manutenzione ad un maggior numero possibile di strade. E' uno sforzo importante che compiamo sul piano finanziario - conclude Corsini - ma vogliamo tenere fede all'impegno che ci siamo assunti e riconfermare l'attenzione dell'Amministrazione comunale sulla sicurezza delle strade".

 

L'altro ieri, dunque, si è insediato il primo dei quattro cantieri per gli interventi che riguardano la sistemazione della pavimentazioni delle seguenti strade nell'area di S.Pietro in Vincoli e Castiglione: Via Bosco (tratto 400 m. da Via Bosco Bazzano a Via Fosso Nuovo) a S.Pietro in Vincoli, Via Spadolaro (tratto 2300 m.) S.P. in Vincoli, Via Fossa Coccolia (tratto 500 m.) S.P. in Vincoli, Via Marignolli (tratto 170 m. da Via Da Verrazzano a Via Vivaldi) Lido di Classe, Viale Vespucci tratto 1250 m. da Viale Lombardi a Via Lord Byron) a Lido di Classe, Via Becchi Tognini (tratto 650 m.) a Castiglione, Via Lord Byron (tratto 500 m.) a Lido di Savio.

 

In città i lavori, dalla prossima settimana ed in modo scansionato e sequenziale al fine di ridurre i disagi alla viabilità, interesseranno le seguenti vie: Via Galilei (tratto 620 m. da Rotonda Gran Bretagna a Rotonda Slovenia), Via L.B. Alberti (tratto 450 m. da Rotonda Lussemburgo a via il Vignola), un tratto di Via Castel S.Pietro, un tratto di Via Romolo Ricci, nella Circoscrizione Seconda; Via Pallavicini (tratto 200 m. da Via Carducci a Via Candiano), Via Teodora (tratto 490 m. da Rotonda Svezia a Via Antica Popilia), Via Bovini (tratto 375 m. da Via Canalazzo a Via Primo Sarti), un tratto di Via Rotta, Rotonda Svezia (corona circolare m. 270 m.) nella circoscrizione Prima; Via Trieste (tratto 800 m. da Rotonda Finlandia in direzione Marina di Ravenna), Via delle Industrie (tratto 400 m. da Rotonda Belgio in direzione Ravenna), Via Carnaro (tratto 300 m. da via delle Industrie a Circonvallazione Rotonda dei Goti) sono quelle della Circoscrizione Terza.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Anacleto Capozzoli
    Anacleto Capozzoli

    Grazie al sindaco per aver mantenuto l'impegno. Vorremmo avere però risposte alle domande poste riguardo i 6 milioni di utili. Come ha detto lei, per le nostra strade ne servono almeno 10 volte tanto, riferendosi agli 800 mila euro previsti inizialmente. Ora, chiarite le somme da versare nel buco del consorzio, ci aspettiamo che il restante utile sia investito per la nostra sicurezza. Inoltre aspettiamo ancora di sapere, come da richiesta formale in cui abbiamo fatto riferimento all'articolo 241/90, quali saranno le ditte cui avete appaltato i lavori, i materiali che utilizzareranno e se avete previsto carotaggi, indispensabili, nei punti ove lo scorso anno fu rifatto l'asfalto e che quest'anno necessitano di ulteriore utilizzo di soldi pubblici. Inoltre vorremmo capire se avete in previsione la messa in sicurezza di Via Bionifica, domanda alla quale attendiamo ancora risposta. Cordiali Saluti.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -