Ravenna, martedì inaugura la sala di lettura alla scuola "Mario Montanari"

Ravenna, martedì inaugura la sala di lettura alla scuola "Mario Montanari"

Ravenna, martedì inaugura la sala di lettura alla scuola "Mario Montanari"

RAVENNA - Martedì mattina 25 gennaio alle 10.30, verrà inaugurata la nuova sala di lettura della scuola secondaria di primo grado Mario Montanari, alla presenza dell'Assessore alle politiche scolastiche del Comune di Ravenna Elettra Stamboulis, dell'Assessore comunale al Decentramento Silvia Lameri, della Dirigente scolastica Nadia Gradini, del Presidente della Terza Circoscrizione Buda Daniele, Barbara Domenichini operatrice culturale della Terza Circoscrizione, del rappresentante della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna Antonio Rambelli e dell'autore Cesare Finzi.

 

La sala di lettura è stata rinnovata ed ampliata grazie al contributo finanziario di 7.500 euro della Fondazione della Cassa di Risparmio di Ravenna.

Con questo contributo sono stati acquistati nuovi arredi ed è stato possibile ampliare la bibliografia preesistente con nuovi libri.

Inoltre la scuola si è dotata di una postazione informatica, grazie alla quale la catalogazione cartacea sarà sostituita da quella informatizzata.

Un prezioso contributo per le indicazioni bibliografiche è stato dato dall'Istituzione Biblioteca Classense, nella persona della dott.ssa Nicoletta Bacco.

 

L'inaugurazione sarà seguita da una lezione del dott. Finzi, rivolta alle classi Terze della scuola, in preparazione alla Giornata della Memoria. Finzi, cardiologo ferrarese, faentino d'adozione, è autore di alcuni libri, fra i quali "il giorno che cambiò la mia vita", toccante testimonianza della sua vita durante l'epoca fascista e la Seconda Guerra Mondiale. Dall'istituzione della Giornata della memoria è impegnato a portare presso i ragazzi di tutte le età, la sua testimonianza di vita. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -