Ravenna: martedì la targa dedicata a Luigi Zarattini

Ravenna: martedì la targa dedicata a Luigi Zarattini

RAVENNA - Martedì, in occasione dell'anniversario della Repubblica Romana, alle 11 a Fornace Zarattini in via Faentina, verrà scoperta la lapide dedicata alla figura di Luigi Zarattini, famoso garibaldino, medaglia d'argento a Custoza e maggiore dell'esercito italiano, che combattè le guerre risorgimentali per l'unità d'Italia; a Fornace Zarattini costruì con il fratello la fornace per laterizi.

 

L'iniziativa è promossa dalla fondazione Museo del Risorgimento, dal Comitato per il restauro delle opera risorgimentali, dal Consorzio case repubblicane e dal Comune e vedrà la presenza del vice sindaco Giannatonio Mingozzi, del presidente della Cassa di Risparmio,  Antonio Patuelli, del vice presidente della fondazione, Beppe Rossi,  e del presidente del comitato Giuseppe Alfieri.

 

Sabato scorso, in occasione della presentazione del volume sui "Giovani e risorgimento" al circolo ravennate e dei forestieri, grazie alle offerte dei numerosi presenti, sono stati raccolti 510 euro (90 volumi acquistati) che verranno destinati proprio al restauro delle opere risorgimentali.

 

C'è viva attesa per lo spettacolo teatrale "Tu sarai mia" su Anita Garibaldi che esordirà in prima nazionale giovedì sera, 11 febbraio, al teatro Alighieri (ingresso libero). Infine, le celebrazioni prevedono l'incontro con gli studenti universitari di Giurisprudenza che confronteranno la Costituzione della Repubblica Romana con quella attuale.   

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -