RAVENNA - Martiri di Madonna dell'Albero, giornate ricche di celebrazioni

RAVENNA - Martiri di Madonna dell'Albero, giornate ricche di celebrazioni

RAVENNA - Il 25 novembre ricorre il 63° anniversario dell’eccidio dei Martiri di Madonna dell’Albero.


Alle 10.30 partirà dal circolo Endas di via Cella un corteo preceduto dal gonfalone della città e accompagnato dalla banda, diretto al Sacrario dei martiri, dove saranno deposte corone e terranno discorsi commemorativi l’assessore Matteo Casadio e il presidente della Seconda circoscrizione Paolo Domenicali.


Il 27 novembre alle 21 al circolo Endas è in programma un incontro pubblico dedicato a don Domenico Mario Turci, catturato il 17 novembre 1944 da una pattuglia di soldati tedeschi mentre segnalava la presenza di mine con ramoscelli di siepe, in quanto il giorno precedente un giovane di 19 anni era stato dilaniato dallo scoppio di una di esse. Fu arrestato come sabotatore, da quel momento sparì e non fu ritrovato nemmeno il suo corpo. Il Comune di Ravenna lo ha insignito della medaglia d’oro alla memoria.


Interverranno l’assessore Silvia Lameri e Giancarlo Sirri, vicepresidente della Seconda circoscrizione. La commemorazione sarà tenuta da Enzo Tramontani, scrittore, giornalista ed esperto di storia locale.


Le iniziative di celebrazione del 63° anniversario dei Martiri di Madonna dell’Albero e di commemorazione di don Turci sono organizzate dalla Seconda circoscrizione in collaborazione con Anpi e comitato cittadino di Ponte Nuovo e Madonna dell’Albero.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -