Ravenna: Matteucci e Mingozzi ricordano Dalia Saiani

Ravenna: Matteucci e Mingozzi ricordano Dalia Saiani

In occasione del terzo anniversario della morte di Dalia Saiani e dell'amica Giorgia Busato di Verona, barbaramente uccise a Capoverde, il sindaco Matteucci e il vicesindaco Mingozzi hanno espresso al padre di Dalia, Giulio Saiani, che si trova a Capoverde, la vicinanza della città in questa triste ricorrenza. 

 

"L'uccisione di Dalia  purtroppo è una delle tante violenze che ancora continuano nei confronti delle donne - dichiarano-. E la comunità ravennate che ricorda Dalia nella stele collocata nella piazzetta  Ragazzini  insieme alle altre concittadine barbaramente assassinate, ne mantiene viva la memoria proprio a simbolo di una battaglia di libertà e di difesa dei valori delle donne. Un impegno che continua e si rafforza nella consapevolezza di perseguire principi di civiltà e di rispetto irrinunciabili".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -