Ravenna, Matteucci in piazza contro la repressione in Libia

Ravenna, Matteucci in piazza contro la repressione in Libia

Ravenna, Matteucci in piazza contro la repressione in Libia

RAVENNA - Il Sindaco Fabrizio Matteucci aderisce all'appello lanciato da Sinistra Ecologia Libertà che promuove mercoledì 23 febbraio, alle 19, in piazza del Popolo, un presidio per condannare la sanguinosa repressione del governo libico nei confronti della rivolta popolare. "Seguo con apprensione - afferma il Sindaco Matteucci - l'evolversi della situazione che diventa, di ora in ora, sempre più tragica".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La risposta del regime di Gheddafi nei confronti dei cittadini che, come è accaduto in Tunisia e in Egitto, manifestano la loro voglia di libertà e democrazia, è di una violenza inaudita. Si parla di centinaia di morti. Nonostante questo, il nostro Governo è l'unico a non avere ancora espresso una dura condanna nei confronti della repressione. Ritengo questo un fatto gravissimo. Domani sera anch'io sarò in piazza del Popolo per esprimere solidarietà al popolo libico e per condannare in modo fermo la repressione del regime libico".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -