Ravenna, Matteucci (Pd): "Crediamo fin dall'inizio nell'area vasta"

Ravenna, Matteucci (Pd): "Crediamo fin dall'inizio nell'area vasta"

RAVENNA - "La sanità di Ravenna è di serie A e con i nuovi progetti che si stanno realizzando entra di diritto nel girone di Champions League. Nell'area vasta della Romagna, Ravenna ci ha creduto per realizzare le eccellenze di cui oggi possiamo tutti disporre e di cui siamo orgogliosi: IRST di Meldola, Laboratorio Unico di Pievesistina ecentrale unica del 118": è il pensiero di Fabrizio Matteucci, sindaco uscente e ricandidato per il centro-sinistra.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E ancora: "Ci fa piacere che sulla via di Damasco si siano ravveduti anche altri, ma anche in questo caso hanno dimostrato che l'idea che hanno della Romagna è un po' confusa. Un giorno vogliono fare la regione Romagna, il giorno dopo vogliono solo sventolare la bandierina sul campanile... in sostanza tutte chiacchiere! La città di Ravenna continuerà a lavorare concretamente per la sanità di area vasta, che serve ad unire il territorio della Romagna per renderlo tutto più forte e con servizi sanitari più qualificati per tutti i suoi cittadini, senza cadere nella trappola di chi lavora per dividere. Tiziano Carradori è il bravissimo Direttore della nostra Azienda Sanitaria e ce lo teniamo ben stretto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -