Ravenna, Matteucci scrive ai giovani: "Marina capitale del divertimento 'sano'"

Ravenna, Matteucci scrive ai giovani: "Marina capitale del divertimento 'sano'"

Ravenna, Matteucci scrive ai giovani: "Marina capitale del divertimento 'sano'"

E' stato un primo maggio di "caos calmo" e senza incidenti a Marina di Ravenna, cosi' il sindaco Fabrizio Matteucci ringrazia i giovani emiliano-romagnoli invitandoli a "tornare numerosi anche nei prossimi week end". L'invito e' contenuto in una lettera aperta "ai ragazzi di Ravenna, Imola, Bologna, Modena, Parma e Reggio Emilia", in cui Matteucci sottolinea che "Marina di Ravenna e' tornata ad essere la capitale del divertimento". Infatti "il primo maggio e' andata bene: in molti avete scelto di venire a  Marina di Ravenna".

 

Ciò nonostante "non ci sono stati particolari problemi. E' stata una giornata di caos calmo. L'anno scorso il 25 aprile c'erano state 47 chiamate al 118 per soccorrere ragazzi ubriachi. Quest'anno il primo maggio non c'e' stata nessuna chiamata. Certamente questo e' un ottimo segno. Vi ringrazio".

 

Il sindaco di Ravenna ricorda quindi che "venerdi' 2 luglio ci sara' la notte rosa" e "anche nella notte di Sant'Apollinare, giovedi' 22 luglio, gli stabilimenti balneari saranno aperti fino alle 3". A Marina di Ravenna, prosegue la lettera aperta, ci sono 40 stabilimenti balneari. E "una decina si sono specializzati soprattutto nelle feste per i giovani. Sono quelli che voi frequentate soprattutto il sabato sera. Una trentina hanno un'offerta piu' rivolta alle persone di tutte le eta', alle famiglie. Sono due realta' che possono coesistere".

 

E "questa e' la strada che si deve seguire. Per quel che mi riguarda- cocnlude Matteucci- non torno indietro: continuero' a lavorare perche' Marina di Ravenna sia la capitale del divertimento sano e senza eccessi".

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -