Ravenna: Matteucci, "Un luogo della città dedicato a Novella Montanari"

Ravenna: Matteucci, "Un luogo della città dedicato a Novella Montanari"

RAVENNA - "E' trascorso ormai un anno e mezzo  dalla scomparsa di Novella Montanari. Novella - ricorda il Sindaco Fabrizio Matteucci - è stata un'amministratrice di grande valore e di grande sensibilità".

 

"Ha dedicato la maggior parte della sua vita  ai più deboli - ricorda il sindaco di Ravenna -. A lei  si deve la nascita della Cooperativa San Vitale  per l'inserimento lavorativo delle persone svantaggiate. Sotto la sua presidenza  la cooperativa è cresciuta e si è trasformata in Consorzio".

 

"Se Ravenna può sentirsi orgogliosa del suo sistema di welfare lo deve ad amministratori capaci come Novella Montanari - spiega il primo cittadino - che hanno saputo mantenere saldamente ancorata la loro azione di governo al prezioso patrimonio di virtù civiche che rende riconoscibile nel mondo la nostra terra".

 

"Per questo - dice Matteucci -la mia Amministrazione ha deciso di ricordarla. Per dedicarle una strada o una piazza avremmo dovuto aspettare dieci anni, come  prevede il regolamento della toponomastica.   Noi vogliamo dare in tempi brevi un  segno tangibile della nostra riconoscenza. Le dedicheremo  quindi un sala o un edificio di questa città".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -