Ravenna, messa in sicurezza della 'Reale'. Progetto pronto entro l'autunno

Ravenna, messa in sicurezza della 'Reale'. Progetto pronto entro l'autunno

Uno dei tanti incidenti mortali sulla 'Reale'

RAVENNA - "Verrà presentato entro l'autunno il progetto per migliorare le condizioni di sicurezza dei pedoni della Statale 16 a Camerlona". Lo annuncia l'assessore ai lavori pubblici Andrea Corsini. "A seguito dell'assemblea pubblica che si è tenuta nella località stiamo dando corso agli impegni assunti al fine di ridurre il tasso di pericolosità di via Reale. Il progetto, la cui entità in termini finanziari dovrà essere compatibile con le risorse a disposizione, è in corso di realizzazione".

 

"Posso anticipare che daremo la priorità agli attraversamenti pedonali protetti, così da garantire la sicurezza sia ai residenti che ai clienti dei negozi che si trovano sul fronte opposto, che agli studenti che devono raggiungere la fermata dell'autobus. Dallo studio in corso da parte degli uffici tecnici è emerso che la soluzione di installare un semaforo pedonale, fra via Reale, via Ferragù e via S.Egidio, è stata scartata in quanto, oltre a peggiorare la qualità dell'aria, le auto e i camion costretti a stare fermi per alcuni minuti ostacolerebbero l'immissione in strada dei residenti".

 

"In quanto alla richiesta di realizzare un marciapiede sul lato ovest della Reale, per quanto giustificata, non è al momento fattibile per l'alto costo che l'intervento comporterebbe, aggravato anche dalla necessità di tombare un fossato. Pertanto - conclude Corsini - l'impegno dell'Amministrazione comunale è confermato, compatibilmente con le limitate risorse a disposizione, per ovviare alla problematica che, in questo caso, la statale 16 ci pone per la sicurezza degli abitanti di Camerlona".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -