Ravenna: milioni di euro sottratti al fisco, immobiliarista nei guai

Ravenna: milioni di euro sottratti al fisco, immobiliarista nei guai

Ravenna: milioni di euro sottratti al fisco, immobiliarista nei guai

RAVENNA - L'accusa parla di infedele dichiarazione dei redditi. Il nome di un imprenditore cervese di 53 anni è finito nel registro degli indagati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di Finanza di Cervia nel settore dell'immobiliare. Gli accertamenti delle Fiamme Gialle hanno riguardato gli anni compresi tra il 2003 ed il 2007 di cinque società immobiliari, di cui il 53enne era rappresentante legale, che avrebbero messo in piedi un sistema di evasione.

 

L'indagato è tutelato dall'avvocato Giovanni Scudellari. Toccherà all'agenzia delle Entrare stabilire la cifra esatta dell'evasione. Secondo l'accusa, l'acquirente ed il venditore concordavano il prezzo per l'immobile. Quindi una parte veniva pagata in nero, mentre l'altra regolarmente con assegni. Nel rogito, chiaramente, veniva fatto comparire solo il pagamento lecito. Nel corso dell'inchiesta sono stati interrogati diversi acquirenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -