Ravenna: minacciò l'ex con la pistola, condannata guardia giurata

Ravenna: minacciò l'ex con la pistola, condannata guardia giurata

Ravenna: minacciò l'ex con la pistola, condannata guardia giurata

RAVENNA - Doveva rispondere delle accuse di molestie, violenza privati e minacce ai danni della sua ex convivente. Una guardia giurata di 36 anni è stata condannata ad un anno e sei mesi di reclusione. Il pubblico ministero aveva chiesto tre anni e tre mesi di reclusione. Durante una lite, l'uomo avrebbe estratto anche la pistola d'ordinanza che deteneva legalmente in casa. A seguito delle violente discussioni, la donna si era allontanata da casa senza dir nulla.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -