Ravenna, misterioso schianto con una Mercedes: una casa inagibile

Ravenna, misterioso schianto con una Mercedes: una casa inagibile

Ravenna, misterioso schianto con una Mercedes: una casa inagibile

RAVENNA - Nella sbandata si è schiantato contro il muro di una casa, rendendola inagibile e costringendo una famiglia ad abbandonare l'abitazione. E' l'esito di un misterioso incidente che si è verificato alle 5.50 di domenica mattina, a Ravenna, in via Fiume Montone Abbandonato. Del conducente dell'auto nessuna traccia, non è giunta neanche una chiamata al 118 per il soccorso del probabile ferito dello schianto.


> LE FOTO DELLO SCHIANTO (Rafotocronaca)

 

Il tutto è avvenuto alle 5.50, quando una Mercedes dopo aver sbandato per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale di Ravenna, ha centrato una casa a bordo strada. A causa del violento urto, che ha interessato i muri portanti dell'abitazione sono stati allertati i vigili del fuoco che sono intervenuti con una squadra. E' mistero  sugli occupanti dell'auto:  il proprietario, rintracciato dalla Stradale, avrebbe sostenuto che alla guida non c'era lui e nessun intervento dei mezzi del 118 e' stato segnalato.

 

Sarà compito della Polizia Stradale capire cosa sia successo, se per esempio l'incidente è avvenuto nei minuti successivi ad un furto della vettura. La polizia sta cercando di capirci qualcosa anche grazie alle telecamere  poste in un negozio ubicato proprio di fronte all'abitazione interessata.

Lo stabile e' stato giudicato dai tecnici dei vigili del fuoco inagibile e una  delle famiglie residenti ha dovuto lasciarlo. La corsia di emergenza di via Fiume Abbandonato e' stata transennata di fronte al 193 per ordine della Polizia Municipale.


Ravenna, misterioso schianto con una Mercedes: una casa inagibile

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di AUI
    AUI

    Un incidente di quel genere, in quel punto, appare quasi inverosimile, se non fosse per le foto! Oltretutto, domenica notte la temperatura non è mai andata sottozero, per cui niente ghiaccio. Comunque, potente coupè con pneumatici super ribassati e guidatore eclissatosi (evidentemente per smaltire sostanze varie, dopo l'ennesima notte brava...) fanno solo pensare all'ennesima folle corsa (in centro storico!). Solidarietà a chi ha dovuto abbandonare l'abitazione e speriamo che sia rintracciato e ben punito il folle pilota.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -