Ravenna, mondiali di beach soccer: pubblicità anche negli stadi

Ravenna, mondiali di beach soccer: pubblicità anche negli stadi

Ravenna, mondiali di beach soccer: pubblicità anche negli stadi

Dopo la tappa del Giro d'Italia, che giovedì ha portato l'immagine di Ravenna sulle televisoni di 150 paesi del mondo, l'attenzione di sportivi e media si sposta sul mondiale Fifa di beach soccer, atteso a Marina di Ravenna dall'1 all11 settembre prossimo. La macchina della promozione è partita, per ora in ambito calcistico, per diffondere l'evento all'interno degli stadi che ospitano le ultime partite del campionato di serie A: maxischermo, led, spot audio, diapositive e tabelloni pubblicitari disposti a bordo campo, sono gli strumenti grazie ai quali viene divulgata la notizia del campionato di beach soccer e, con questa l'idea di Ravenna  pronta a misurarsi per la prima volta con un evento su scala mondiale.

 

Domenica prossima, ultima di campionato, l'apparato promozionale sarà visibile allo stadio di Bologna per la partita Bologna-Bari, a Brescia per Brescia-Fiorentina, così per Lecce-Lazio, Roma-Sampdoria e  Siena-Varese. Nelle partite disputate nelle settimane scorse l'impianto è stato allestito  e visto negli stadi di Cesena, Parma, Roma, Brescia, Lecce, Bologna, Udine, ancora Roma, Novara.

 

Oltre che nel resto d'Italia, la nostra città e la costa romagnola saranno alla ribalta internazionale grazie alla presenza, assicurata dalla Fifa, delle televisioni di numerosi paesi stranieri ai mondiali di Marina di Ravenna.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -