Ravenna, morte Baldini: il ricordo di Spadoni (LpR)

Ravenna, morte Baldini: il ricordo di Spadoni (LpR)

RAVENNA - "Esprimo il più  profondo cordoglio per la prematura scomparsa  del vicepresidente della Provincia Bruno Baldini con il quale ho condiviso sette anni di attività istituzionale, da parte mia  come amministratore della Camera di commercio e  in seguito in qualità di consigliere provinciale con funzioni di capogruppo".

 

E' il messaggio di cordoglio di Gianfranco Spadoni, consigliere comunale di Lista per Ravenna, alla notizia della scomparsa di Bruno Baldini, il vicepresidente della provincia morto ieri all'età di 59 anni. I funerali di Baldini si terranno oggi alle 14.

 

"Proprio in queste circostanze - ha detto Spadoni - ho avuto modo di conoscere Baldini sin dalla sua attività sindacale a capo della CGIL e all'interno del consiglio della Camera di commercio, poi come assessore provinciale. A lui si deve il grosso impegno su vari fronti, ma in modo particolare  per la stesura e la relativa  approvazione da parte del Consiglio provinciale  del Piano territoriale PTCP, strumento di programmazione e di rilancio economico e sociale della provincia di Ravenna. Baldini seppe dare un forte impulso per rilanciare la politica della concertazione tra istituzioni e forze economiche e sociali, attraverso un articolato lavoro di confronto con tutti i soggetti interessati della società civile, promuovendo, tra le altre, alcune iniziative di rilievo tra cui la conferenza economica provinciale. Ricordo questo amministratore inviando alla sua famiglia e al partito del quale faceva parte, le più sentite condoglianze".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -