RAVENNA - Morte di Venturelli, il cordoglio del sindaco Matteucci

RAVENNA - Morte di Venturelli, il cordoglio del sindaco Matteucci

RAVENNA - Con un telegramma inviato alla famiglia, il sindaco Fabrizio Matteucci ha voluto esprimere il cordoglio della comunità ravennate per l’improvvisa scomparsa di Wilmer Venturelli.

Eletto per la prima volta in consiglio comunale nelle liste del Psi – partito in cui vantava una lunga militanza - nel 1973, Wilmer Venturelli venne per la prima volta nominato assessore con deleghe al commercio e alla polizia municipale, nel gennaio del 1974 dal sindaco Aristide Canosani. Venturelli fu poi assessore con il sindaco Vincenzo Randi e ancora con Canosani fino al giugno del 1979. Rieletto in consiglio comunale nel giugno del 1979, ricoprì nuovamente l’incarico di assessore, prima nella giunta Canosani, poi con Giordano Angelini fino al novembre del 1983.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune di Ravenna ha fatto affiggere un manifesto sui muri cittadini che ricorda il suo importante curriculum di amministratore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -